La sigaretta elettronica previene gli incendi
In evidenza News

La sigaretta elettronica previene gli incendi

Che la sigaretta elettronica faccia meno male della classica sigaretta è assodato, ma che possa fare meno male anche all’ambiente è di certo una novità.

La sigaretta elettronica previene gli incendi, questo è quello che afferma uno studio statistico realizzato dalla London Fire Brigade , corpo dei vigili del fuoco britannico.

Che la sigaretta elettronica sia una più sicura alternativa a quella tradizionale è ormai un dato di fatto, accertato e confermato anche da ricerche scientifiche e da esperti del settore.
Un’ulteriore conferma arriva anche dal corpo dei vigili del fuoco di Londra, la London Fire Brigade: l’e-cig risulterebbe, infatti, utile anche nella prevenzione degli incendi.

Già qualche mese fa, il responsabile della sicurezza, Mark Hazelton, attraverso un video caricato su Twitter dalla LFB, invitava a smettere di fumare, in quanto, nell’anno precedente, ventuno londinesi avevano perso la vita a causa di incendi provocati dalle sigarette, mentre nessun morto era stato causato dall’uso di e-cig.

A distanza di qualche mese, in occasione del World Health Day, l’ LFB torna sull’argomento la sigaretta elettronica previene gli incendi, sempre attraverso Twitter: in base ai suoi dati, afferma che l’e-cig è un’alternativa molto più efficace per la prevenzione degli incendi. Come si legge nel testo, infatti, “Negli ultimi tre anni ci sono stati oltre 3500 incendi causati da mozziconi di sigarette”, mentre “nello stesso periodo le sigarette elettroniche ne hanno causati solo 14”.

Numeri e dati che da soli danno una chiara rappresentazione della realtà, senza aver bisogno di alcun commento, e che offrono una nuova ed ulteriore conferma alle potenzialità della tanto discussa sigaretta elettronica.

Ricapitolando
La sigaretta elettronica previene gli incendi
Titolo
La sigaretta elettronica previene gli incendi
Descrizione
Che la sigaretta elettronica faccia meno male della classica sigaretta è assodato, ma che possa fare meno male anche all'ambiente è di certo una novità.
Autore
Pubblicato
infosvapo.it
Logo
Caricamento...

Commenti

commenti